giovedì 11 agosto 2011

PANE NOSTRUM


Questo post nasce dopo aver letto un articolo che consigliava ai turisti che visitano il Salento alcuni prodotti tipici da assaggiare assolutamente, tra cui il pane di Altamura. 
Senza nulla togliere a questo rinomato pane, che personalmente non amo particolarmente ma che in tanti apprezzano, ci terrei a sottolineare che NON E' UN PANE AUTOCTONO del SALENTO ( Altamura è in provincia di Bari ) e che la nostra terra vanta fornai che preparano pani meravigliosi, anch'essi di grano duro, frutto di una lavorazione artigianale, a lievitazione naturale, cotti nei forni a legna e a lunga conservazione ( lo stesso pane garantiva il nutrimento dei contadini per almeno una settimana).
Non si fregia della denominazione DOP, come il Pane di Altamura, ma credo che dovrebbe. Tuteliamolo!


4 commenti:

  1. D'accordo con te..certe eccellenze vanno tutelate. Quanto a chi scambia tutta la Puglia col Salento, beh abituiamoci, gli italiani non spiccano certo in cultura e conoscenza del loro Paese ahimé..

    RispondiElimina
  2. che bello , un blog di cucina solo salento! mi unisco volentieri..sei una fonte di ispirazione. Io ho fatto le cuddhrure (ma con farina glutenfree)
    grazie a presto
    fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Fulvia, è un piacere averti tra noi :)

      Elimina