martedì 24 gennaio 2012

TORTA SALATA con BIETOLE

Un modo  piacevole e stuzzicante per mangiare queste dolcissime verdure di stagione anche davanti alla tv.


LA MIA "TORTA SALATA con BIETOLE"
Ingredienti per la sfoglia:
400 gr farina 00
2 uova medie
80 gr di olio e.v.o.
20 gr acqua fredda circa
Ingredienti per il ripieno: 
1,5 Kg di bietole fresche
1 mozzarella (250 gr)
1/4 di cipolla
parmigiano q.b.
sale q.b.
olio e.v.o. q.b.
Preparazione:
Per prima cosa prepariamo la verdura, che sarà il nostro ripieno, in modo che abbia il tempo di cuocere ed intiepidirsi. 
Laviamo e puliamo le bietole, eliminando sia le foglie più esterne che la parte finale del gambo. Aiutandoci con un coltello, togliamo i filamenti duri su ogni costa, che divideremo dalle foglie e taglieremo a metà per facilitarne la cottura. Laviamo la verdura accuratamente e lessiamola in acqua salata per 10' .
Intanto scaldiamo l'olio in una larga padella,  soffriggiamo dolcemente la cipolla ( che io preferisco togliere, ma voi potete tranquillamente tenerla), e facciamo insaporire ben bene le bietole rigirandole nell'olio... saliamole e facciamole appassire dolcemente con la propria acqua. 
Mentre le verdura cuoce, prepariamo l'impasto per la sfoglia. 
Nel mixer mettiamo la farina, l'olio, le uova, il sale e l'acqua e facciamo andare a max vel.   fino ad ottenere un impasto sabbioso, finiamo d'impastare velocemente con le mani, fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.
Prima di stendere l'impasto accendiamo il forno a 180°, togliamo le bietole dal fuoco in modo che si raffreddino e mettiamo le mozzarelle a sgocciolare.
Ora riprendiamo l'impasto, dividiamo l'impasto in due parti e stendiamolo con un matterello, su un piano leggermente infarinato, fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile: 2/3 li utilizziamo per la base, che dovrà coprire la tortiera oltre i bordi, 1/3 ci servirà come copertura finale.
Versiamo le bietole sulla sfoglia, aggiungiamo la mozzarella a pezzetti, abbondante parmigiano e aiutandoci con un cucchiaio di legno cerchiamo di amalgamare il tutto molto delicatamente (in alternativa lo si può fare prima amalgamando il tutto in una ciotola). 
Copriamo il ripieno adagiando il secondo disco di pasta  e ripieghiamo il bordo saldandolo con attenzione; per aiutare la fuoriuscita dell'umidità delle verdure, infiliamo al centro della torta una pennetta (o un sedano) che, in cottura,  fungerà da comignolo. :)
Cuociamo in forno a 180°, sforniamo dopo 45'.
Facciamola intiepidire intera per almeno 10', poi tagliamola a fette e serviamo!




8 commenti:

  1. E' un'ottima ricetta con sani ingredienti della Dieta Med-Italiana! Delicious!

    RispondiElimina
  2. Grazie, e W la dieta Med-Italiana! :)

    RispondiElimina
  3. un superclassico, buonissima sempre...

    RispondiElimina
  4. Buonissima! Io l'ho fatta, aggiungendo galbanino. Le bietole le ho ripassate anche con una punta di peperoncino, un pò d'aglio e un pò di concentrato di pomodoro :) Complimenti per le dosi della pasta, PERFETTE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Grazie infinite!! ... ma sarei più contenta se potessi assaggiare la tua stuzzicante versione!!! :P

      Elimina
  5. mi si è gonfiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai infilato al centro della torta una pennetta prima di infornarla ? :)

      Elimina